Compiti

I compiti dell’acqua nel corpo

L’acqua lega i nutrienti (proteine, carboidrati, vitamine, minerali…) presenti nell’alimentazione e attraverso la circolazione li trasporta in miliardi di cellule del corpo. Qui i nutrienti vengono „metabolizzati“, ossia trasformati in energia e viene pertanto garantita una moltiplicazione cellulare continua. I numerosi prodotti di scarto della cellula, come l’acido urico, vengono sciolti nell’acqua ed eliminati attraverso i reni.

Il trasporto dei nutrienti alla cellula e l’eliminazione dei prodotti di scarto del metabolismo sono i principali compiti svolti dall’acqua nel corpo. Un approvigionamento d’acqua conforme a quello raccomandato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) è la base per un metabolismo sano. Un metabolismo sano è la base per la nostra salute.

Bere acqua significa diventare e rimanere sani.

L’acqua regola la temperatura corporea. L’acqua contribuisce a mantenere la temperatura corporea a circa 37° Celsius. Quando ci affatichiamo oppure in presenza di temperature elevate, si forma sudore che evapora sulla pelle.

In questo modo sulla superficie cutanea si crea un film freddo che influenza la temperatura del corpo. Senza evaporazione dell’acqua, la temperatura corporea supererebbe rapidamente i 41°C e la conseguenza sarebbe un colpo di calore letale.