PI® Power Compact

Descrizione:

L’osmosi inversa utilizzata da PI® POWER COMPACT agisce in base al principio di „direct flow“ senza serbatoi supplementari. L’acqua scorre dapprima attraverso un filtro composito da un filtro a sedimenti e a carbonio, che prolunga la durata della membrana. Le due membrane di osmosi inversa del tipo 150 GPD depurano quindi l’acqua dal 97%-99% dai suoi costituenti, tra cui calcare e Sali. Le dimensioni dei pori della membrana permettono il passaggio della sola molecola d’acqua; vengono respinti calcio, nitrato, uranio, metalli pesanti, ormoni, pesticidi etc. L’acqua di scarto residua fluisce nello scarico mentre l’acqua depurata prosegue verso il PI® POWER COMPACT PI® –Cell Vitalizer

Dopo la depurazione dalle macroparticelle, l’acqua fluisce nel PI® –Cell Vitalizer, il cuore della tecnologia PI®. All’interno del sistema PI® –Cell Vitalizer l’acqua viene preattivata dalle ceramiche BCS (Bio Control System) PI® ad alta energia. L’acqua, sottoposta ad un movimento rotatorio, fluisce verso l’alto con un movimento a spirale lungo il rivestimento dell’apparecchio. Tramite questa vorticazione, definita „effetto di Schauberger“, vengono cancellate/neutralizzate le informazioni delle sostanze nocive. Quindi, l’acqua entra nella cartuccia PI® , fluisce nuovamente verso il basso e incontra così i coralli Sango e il calcio organico che la mineralizzano leggermente e garantiscono un pH neutro. Nella fase sucessiva l’acqua depurata, sottoposta a vorticazione e leggermente mineralizzata, viene vivificata tramite cristalli e ceramiche ad elevata energia. Sucessivamente, un magnete a barra regola l’energizzazione sul livello ottimale per le cellule umane.

Dati tecnici:

  • Produzione diretta dalla condotta dell’acqua fredda al rubinetto dell’acqua depurata.
  • PI® Power Compact non necessita di serbatoi, viene così evitata „l’acqua stagnante“.
  • Design moderno e compatto, con un consumo ridottissimo di spazio.
  • Solo circa 0,45 litri di acqua di scarto per ogni litro di acqua di conduttura (a 20°C)
  • Indicatori di controllo per un funzionamento sicuro dell’apparecchio.
  • Costi di manutenzione ridotti grazie alle membrana di lunga durata.
  • Il filtro combinato (filtro a sedimenti/carboni) protegge le membrane

Condizioni necessarie per l’acqua in entrata (prima dell’osmosi inversa):

  • l’acqua che entra deve essere conforme all’ordinamento sull’acqua potabile!
  • La temperatura dell’acqua di acquedotto deve essere fra 4 e 40 °C.
  • La pressione dell’acqua di acquedotto deve essere superiore a 1,7 bar.
  • La durezza dell’acqua di acquedotto deve essere inferiore a: in campagna 22°dH/39,2° fH ; in città 25°dH/44,5° fH (con valori superiori spedire per favore l’analisi dell’acqua e richiedere informazioni speciali).
  • La percentuale TDS dell‘acqua di acquedotto (somma di tutte le sostanze disciolte) deve essere inferiore a : in campagna max 600ppm(ca.1200 uS/cm) ; in città max.850ppm (ca.1700 uS/cm). (Se i valori sono superiori, spedire per favore l’analisi dell’acqua e richiedere informazioni speciali).